Tre serate dai sapori indimenticabili

21 Febbraio 2012: il Maiale

  • Il salame dei “2 Agosti”
  • Arista e Capolini
  • Farfalle al Ragout di Salame fresco
  • La Cassoeula
  • Prugne al The’ bianco con
  • Gelato di Castagne e Liquirizia

30€  – vino escluso

La  cultura  bresciana del “cortile”  era  l’abitudine delle famiglie contadine di avere l’orto, di curare un piccolo pollaio per i volatili e di ingrassare il maiale, che costituiva la vera fonte di sostentamento.
Nell’ultimo giorno di carnevale, quando le  celebrazioni raggiungono il culmine, riscopriamo la Sapienza capace di fare della  necessità  una  straordinaria molla verso  la genialità dell’invenzione gastronomica dei salumi italiani.

1 Marzo 2012: Rosso Toscano

  • I Crostini
  • Le Zuppe
  • Pappardelle al Sugo di Cinghiale
  • Bocconcini di Cinta con Fagioli di Sorana
  • Torta di Ricotta, Salsa al Vin Santo

50€ con abbinamento consigliato
30€ vino escluso

Una volta il vino era  “il Rosso”. Un viaggio nella regione mito d’Italia per scoprire nella semplicità  dei  piatti tradizionali da osteria il vino rosso di qualità.

20 Marzo 2012: Bentornata Primavera.. con Caviale e Bollicine !

  • Insalata di cipolle, Spuma di patate al limone e Caviale
  • Sfogliatina di patate e Caviale
  • Risotto al Franciacorta
  • Zuccotto di Storione con Caviale, gelato di Storione affumicato e polvere di Campari

90€  cena degustazione di Caviale Royal Food  e Franciacorta Cà del Bosco “Annamaria Clementi”

Bollicine e Caviale,  la  molteplicità simbolo  ed  augurio  di ricchezza. Un viaggio unico per aprire la stagione della vita che rinasce partendo  da  due eccellenze  della  operosa qualità bresciana.