Dal 21 luglio al 21 settembre avremo il piacere di ospitare presso la nostra enoteca una esposizione personale dell’artista iseana Sara Landriscina

Sara Landriscina

Vi aspettiamo tutti i giorni
dalle 9,00 alle 24,00

Sara Landriscina conosce fin dalla prima infanzia la passione per il disegno che la spinge a frequentare, giovanissima, le lezioni del pittore milanese Vittorio Viviani, assiduo frequentatore del lago d’Iseo. Dopo aver conseguito il diploma al liceo artistico Oprandi di Lovere è all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Finiti gli studi avvia un intenso lavoro che ottiene visibili risultati e le prime attenzioni critiche. Comincia già all’accademia a partecipare a numerose mostre collettive:Nel palazzo della fondazione culturale Rumena, a Palazzo Contarini e nella sede della fondazione Italo-Tedesca, alla galleria Iguana di Venezia (1992-1993).Nel 1994 vince il premio acquisto al concorso “Commoedia Dantis 2000”, organizzato dall’Unione Fiorentina in occasione del restauro della casa di Dante.Riceve nello stesso anno un premio selezione “Bevilacqua La Masa”, giardini della Biennale di Venezia. E’ nel 1995, terzo premio al concorso “Il Carmagnola” a Clusane d’Iseo.

Dal 1996 al 2000 è presente a numerose collettive a rassegne, fra cui “Arte e Sport” a Palazzo Martinengo a Brescia. Alla XXIII rassegna internazionale “Bice Bugatti” a Milano, “arti e mestieri” all’Arsenale di Iseo e al Palazzo Francescani a Provaglio d’Iseo (BS). Inoltre espone con mostre personali al castello di Soiano del Lago (1997), Sa Pietro in Lamosa Provaglio d’Iseo (1998), Azienda Autonoma di Iseo (1999)Inaugura la galleria d’arte “La Quadra” con una personale nel 2000a cui seguiranno alcune collettive fino alla seconda personale nel 2001. Sarà presente alla Quadra con una personale nel 2003 e una nel 2005.Collabora con altri artisti all’illustrazione del libro di “Pinocchio” (2003) e “maschere nella commedia dell’arte” (2005) edito dagli Amici del Teatro Minimo con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali della Regione Lombardia;Realizza per “Grandi eventi Riva 2000” una serie di opere dedicate alle prestigiose imbarcazioni realizzate dal cantiere di Sarnico; che verranno esposte in concomitanza a raduni “Riva” a Iseo,Sarnico, Lovere, Porto Cervo, Monte Carlo.

L’artista sarà presente con noi lunedì 21 luglio dalle ore 18
Le opere esposte saranno in vendita

Terra Madre

INSIEME PER TERRA MADRE

Gentile amico, Caro socio,
ti invitiamo a partecipare alla “Cena per e con Terra Madre” che avrà luogo:

il giorno giovedì 10 luglio 2008 alle ore 20,00 presso la Dispensa Pani e Vini

in Via Principe Umberto a Torbiato di Adro (4 km in direzione Iseo dall’uscita Rovato A4).

Il ricavato della serata sarà destinato a coprire le spese di viaggio delle comunità del cibo provenienti da Kenja e Perù. Durante la cena potrai avere più informazioni riguardo queste comunità.

Terra Madre è un incontro mondiale delle comunità del cibo che si riuniscono a Torino dal 23 al 27 ottobre 2008 per discutere il presente e il futuro dell’agricoltura, della pesca, dei mercati contadini, della pastorizia, della ricerca scientifica, della cucina, della gastronomia.

Terra Madre è nata con l’obiettivo di creare occasioni di incontro e di scambio a livello planetario tra realtà produttive unite da uno stesso approccio alla produzione sostenibile di cibo e di progettare una nuova economia del cibo fondata sui valori di equità e di benessere.
Le comunità condividono i problemi generati da un’agricoltura intensiva, lesiva delle risorse naturali e da un’industria alimentare di massa che mira a uniformare i gusti e mette in pericolo l’esistenza stessa delle produzioni su piccola scala.

La Dispensa Pani e Vini è un luogo di moderna enogastronomia ben radicata nella tradizione, che ha la cultura delle materie prime, la passione per il territorio, la bussola della qualità, che pratica la filiera corta con i produttori, in forte sintonia con i progetti di Slow Food.

Da consumatori consapevoli – co-produttori – vogliamo fare un viaggio dalla terra alla tavola, a partire dai produttori e dalle loro materie prime fino ai piatti ideati da Vittorio Fusari, pensando ai principi di Buono Pulito e Giusto di Slow Food, che oltre vent’anni fa è partita dal cibo per arrivare oggi alla terra.
Racconteranno le loro esperienze alcuni produttori e “consumattori”.

Saranno con noi anche i produttori del Lugana, con cui Slow Food è impegnata a tutelare i loro vigneti: la costruzione della ferrovia per l’alta velocità prevede di distruggerne il 20%!

La quota di partecipazione alla serata è di 60,00 € (scontata a 55,00 per i soci Slow Food): di questa, 25,00 € (o 20,00) sono per Terra Madre.

Le materie prime del territorio trasformate dalla sapienza gastronomica di Vittorio:

Aperitivo
insalata di patate e terrina di tinca
Filetto di coregone, crema di olive e pomodoro
Risotto d’estate
Nocette di agnello croccante in umido piccante
Insalata di fragole e sorbetto

L’aperitivo di benvenuto con le Magnum del Franciacorta Brut
di Contadi Castaldi

A tavola con i Lugana
di Cà Lojera
e di Roveglia

Per la conferma della tua partecipazione puoi contattare la Dispensa: Anna o Daniele tel: 0307450757

Sarà rispettato l’ordine di prenotazione.

Ti ringraziamo fin da ora per il tuo aiuto, per noi fondamentale, nel sostenere l’evento e la Fondazione Terra Madre e in attesa del piacere di incontrarci ti inviamo un cordiale saluto.

Slow Food
Brescia iseo Oglio Franciacorta